Serata enogastronomica in spiaggia con Coldiretti

Ripartire contando sulla solidarietà, anche dei consumatori, ma soprattutto sulla determinazione, il lavoro la voglia di reagire a ogni difficoltà: chi nella serata di domani – mercoledì 7 agosto – a La Caletta di Siniscola esiterà vlo stand dell’azienda Tholoi sappia che Simona Loi non è tipa da piangersi addosso e guarda già avanti proponendo i prodotti a base di pompia, l’agrume selvatico endemico della Baronia e i distillati, nonostante l’incendio che ha devastato la sua azienda. Niente piagnistei quindi ma voglia di reagire e guardare avanti. Simona e il suo marchio “Tholoi” sarà una delle imprese che metteranno in vetrina le proprie eccellenze a “Campagna Amica al mare“, iniziativa voluta dalla Coldiretti Nuoro-Ogliastra e inserita nel calendario delle manifestazioni dell’Estate siniscolese patrocinate dal Comune. A partire dalle ore 20 nel giardino dell’ex Casello del Genio Civile, anche le migliaia di turisti che in questi giorni godono del mare e delle coste della Baronia, avranno la possibilità di scoprire le eccellenze delle aziende della provincia e dimostrare concretamente la solidarietà agli imprenditori di Siniscola messi i ginocchio dal recente incendio.

La serata enogastronomica  presenterà: la Pompia lavorata dalle aziende agricole Tholoi e Abba Vritta di Siniscola; il maialetto arrosto dell’azienda Carni della Barbagia di Nuoro; i formaggi della Coop L’Armentizia e del caseificio Marrante di Siniscola, e del Caseificio Cossu di Nuoro; il miele dell’azienda Mieleggiando di Dualchi, gli oli essenziali e le acque aromatiche della Fragus e Saboris de Sardigna di Sadali; le lumache e i prodotti dell’agrocosmesi proposti da Krokka di Nuoro e, per finire, le seadas del truck food (camioncino itinerante Sebada on the road di Nuoro. Ai piatti proposti saranno abbinati i vini della Cantina Sedilesu di Mamoiada e le birre artigianali Trulla e Tholos di Nuoro. In ogni stand ci sarà la possibilità di donare in un bussolotto apposito una somma di denaro che sarà poi consegnata all’amministrazione comunale di Siniscola promotrice di una raccolta fondi per far fronte ai danni dell’incendio (https://www.ortobene.net/la-regione-sugli-incendi-emergenza/?). La serata sarà arricchita dai balli del gruppo folk Tziu Juanne Piu”e dai canti dei Tenores: Montalbo, Santu Jacu e Sant’Efisio di Siniscola.