In gara con le canzoni di De Andrè sull’Europa


Cantare l’Europa rendendo omaggio a Fabrizio De Andrè, è lo spirito del concerto-concorso musicale a premi organizzato a Nuoro dall’Exmè in collaborazione con Europe Direct e con il patrocinio del Comune. L’appuntamento con “Fabrizio De André, L’Europa, il Mediterraneo” – organizzato nell’ambito della Festa dell’Europa – è per il 9 maggio a partire dalle 19,30 in piazza Mameli a Nuoro ma, in caso di maltempo, l’evento si svolgerà all’interno dell’ex mercato civico. Salvo successive variazioni, gli organizzatori prevedono di ammettere, selezionandoli in base alla valenza artistica della proposta e alla data di consegna della domanda, un massimo di 15 concorrenti tra gruppi o singoli che si disputeranno un montepremi di 700 euro: 400 al primo classificato, 200 al secondo e 100 euro al terzo.

La gara prevede la reinterpretazione, anche in chiave originale, di uno tra i cinque titoli (Crêuza de mä, Khorakhané-a forza di essere vento, Il pescatore, Smisurata preghiera e Monti di Mola) o purché approvato dalla direzione,di un’altra canzone di De Andrè. Il medesimo brano non potrà essere interpretato da più di tre gruppi o artisti singoli. Qualora, al momento della consegna della domanda, lo stesso brano fosse stato già scelto, saranno comunicati i titoli ancora disponibili.  Il modulo di adesione clicca qui può essere scaricato dal sito www.exmenuoro.it nella sezione eventi.

CondividiShare on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn